C CONCETTO

[Febbraio 19, 2019
Siamo profondamente rattristati dalla notizia della grave perdita del caro Rodolfo il nostro gentile amico, pieno di vita e sempre creativo collega.

La Sensazione di vuoto profondo e il grande dolore per la grave perdita. sarà sempre nel nostro cuore.
Abbiamo quindi pensato di ricordare il nostro amato presidente dell’EFTA organizzando in sua memoria il congresso che si svolgerà a Napoli.

La famiglia dell' Efta]

Cosa vi porterete a casa dal congresso EFTA-SIPPR di Napoli a settembre 2019?

Dopo tutti i cambiamenti sociali avvenuti nel secolo scorso e sopratutto dall’inizio del nuovo millennio, quale è la il nucleo del nostro lavoro, quali sono i confini del cambiamento in psicoterapia?

Possiamo ancora pensare la psicoterapia come una scienza della parola e del dialogo? Oppure sono altri gli strumenti, altri i confini, i modi di cambiare che dovranno essere prodotti e sperimentati? Lo stiamo già facendo, ciascuno nel suo contesto?
Il contribuito di  scrittori e artisti può aiutarci ad approfondire  ancora meglio il funzionamento dei nostri interventi, spesso nati da intuizioni solo parzialmente spiegate dalle teorie acclamate e dai processi usuali.  Potrebbero delle persone sagge come  gli scrittori darci qualche nuova chiave di lettera?

In questa conferenza vorremmo  ampliare gli aspetti vitali del nostro lavoro,i suoi aspetti creativi e artistici, perché le lenti relazionali  e sistemiche sono una garanzia di un approccio generativo ed etico. Presenteremo e presenterete a Napoli i risultati delle nostre ricerche, serie, mirate e condivise.

Perche a Napoli poi?
Napoli, come dice il suo nome  - nea-polis - è una città nuova, a dispetto della sua antichità.
Non è solo una città. E’ anche un immenso cono vulcanico e un golfo pieno di attività sismica e irradiante che fanno si che il suo contesto e la sua popolazione siano unici, vitali, vibranti e teatrali, generosi e socialmente impegnati.

Basterà passeggiare per il centro della città per rendersene conto. Napoli dispone di una sua lingua, ricca di vocaboli onomatopeici e metaforici, di gesti e motti di spirito.

Se volete prepararvi a questa esperienza vi consiglio di leggere l’ ultimo capolavoro che ha conquistato il mercato mondiale: “L’ amica geniale” di Elena Ferrante e la sua tetralogia che è stata tradotta in 40 lingue ed è diventata una  serie televisiva. Anche voi  ne sarete vittime, ma non preoccupatevi. Tra i programmi disponibili per il tempo libero abbiamo preparato una visita dei luoghi menzionati dal romanzo.

Si. Visibile ed Invisibile come in maniera unica il “nostro” pittore Gennaro Regina ha espresso i due vulcani con un cervello formato da mani che stringono relazioni, un’opera prodotta apposta per il congresso.

Venite a vivere con noi questa esperienza ‘particolare’, a casa vi crederanno ad un congresso scientifico, ma forse al intorno si chiederanno cosa vi ha cambiato cosi tanto...

Il Presidente e il Consiglio di EFTA e SIPPR

CONTATTO

Per ulteriori domande riguardanti l'EFTA2019, contattare:

SYMVOLI LOGO FINAL transparent 03Email: efta2019naples@symvoli.gr
T. +30 2310 433099
F. +30 2310 433599
 
Partner Locale per le scuole italiane, alloggio e programma sociale è possibile contattare:
 
AkpiWoyJ 400x400 100x85

Email: info@epcongressi.it
tel./fax +39 081 0320634

SEGUICI

facebook social 003 round twitter linkedin 6 24